T. 045/6864400

Verifiche periodiche annuali su scaffalature, cantilever, soppalchi in acciaio
Impianti e attrezzature per lo stoccaggio e il magazzino

Il Decreto Legislativo 81/08 in recepimento alla UNI EN 15629 E 15635 (“Sistemi di stoccaggio statici di acciaio. Utilizzo e manutenzione dell’attrezzatura di immagazzinaggio”), introduce la responsabilità dell'”utilizzatore” del magazzino a fare un'ispezione annuale del magazzino, che, essendo assimilato ad attrezzature di lavoro, deve essere dotato del le tabelle di portata, corredato da  un manuale di uso e manutenzione, e prevedere un piano di manutenzione programmata.
La norma fra responsabilizza l'utilizzatore dell'attrezzatura di immagazzinaggio a richiedere e realizzare un'ispezione annuale della stessa.

Lo scopo è quello di monitorare il magazzino al fine di ridurre, quanto più possibile, i rischi collegati a danni delle strutture e garantire quindi, la sicurezza dei magazzini.
Il responsabile delle attrezzature di stoccaggio nominato dall’azienda, dovrà quindi  garantire l'espletamento dei dettami previsti dalla norma come la sostituzione degli elementi che presentano delle criticità, apposizione dei cartelli di portata, redazione di un piano di ispezioni periodiche e appunto, l'esecuzione di una visita periodica da parte di personale esperto.
Nel verbale d'ispezione che viene rilasciato alla fine della visita, saranno indicate le eventuali criticità rilevate, e permetterà di approntare un piano di controlli le cui scadenze saranno diversificate a seconda dell'elemento strutturale che si andrà a monitorare.

© Veneta Funi S.r.l. | P.IVA 03225610231
Via A. Diaz, 6 - DOMEGLIARA (VR)
Tel. 045/6864400 - Fax. 045/6886976
venetafuni@formentisrl.com
gallina@formentisrl.com
scudeller@formentisrl.com